Delibera Sicurezza – Proposta dei Consiglieri Simone, Calce, Imbriglio e Pellegrino.

Noi crediamo che sia interesse dell’Amministrazione e del popolo di Conca della Campania provvedere ad un maggior dispiegamento di forze al fine di garantire maggiore sicurezza al nostro territorio.

Gli ultimi accadimenti che hanno visto una serie di furti presso la Casa comunale ed il plesso scolastico di Conca sono la dimostrazione che le innumerevoli proposte formulate dai sottoscritti Consiglieri erano quanto mai indirizzate nel verso giusto. La videosorveglianza ed il pattugliamento notturno sono soltanto alcune delle misure che andrebbero prese nell’unico interesse della popolazione.

Riteniamo, altresì, che l’atto prodromico a questi progetti sia l’aumento delle ore lavorative per l’unico agente della Polizia Municipale che è attualmente in dotazione al nostro Ente.

Scarica la proposta: proposta delibera sicurezza

Allarme sicurezza. Risolleviamo Conca presenta un’altra mozione.

Il 13 aprile 2015 i Consiglieri Simone e Calce presentarono una mozione sulla sicurezza. In quella occasione furono respinte una parte della proposte sottoposte al vaglio del Consiglio comunale (videosorveglianza, servizio di vigilanza-pattugliamento da parte dell’agente di polizia municipale, ecc.).

La condizione di sicurezza e la sua percezione è direttamente collegata alle modalità con le quali le istituzioni riescono ad offrire sicurezza e rassicurazione a tutti i cittadini, attraverso misure di prevenzione, di controllo del territorio e anche tramite politiche tese ad elevare la qualità della vita urbana.

I furti presso le abitazioni sono in costante aumento e quindi i Consiglieri Simone e Calce ritengonodoveroso presentare una nuova mozione sulla sicurezza al fine di impegnare l’Amministrazione ad adottare azioni concrete per contrastare tale fenomeno.

La sicurezza dei cittadini al primo posto.

Leggi la mozione: MOZIONE SICUREZZA 14.12.2017

Simone e Calce: una società sportiva calcistica per Conca della Campania.

squadra_calcio

I Consiglieri comunali David Simone e Franco Calce del Gruppo Risolleviamo Conca hanno depositato in data odierna una richiesta di convocazione del Consiglio Comunale ai sensi dell’art. 25 comma 1 del Regolamento del C.C. per la trattazione dei seguenti argomenti:

1) Mozione consiliare avente ad oggetto “Contributo attività sportive – Costituzione di una società sportiva calcistica concana” (Consigliere SIMONE, Consigliere CALCE);

2) Interrogazione consiliare avente ad oggetto “Completamento lavori area PIP di proprietà comunale” (Consigliere SIMONE, Consigliere CALCE);

Il Sindaco dovrà provvedere alla convocazione entro 20 giorni.

Scarica il testo della mozione e dell’interrogazione consiliare:

MOZIONE SQUADRA DI CALCIO

Interrogazione COMPLETAMENTO AREA PIP 04.08.2016

I Consiglieri Simone e Calce presentano cinque mozioni-proposte da discutere nel prossimo Consiglio comunale.

david_simone (1)

I Consiglieri David Simone e Franco Calce hanno presentato un pacchetto di mozioni-proposte da discutere nel prossimo Consiglio comunale.

L’obiettivo è quello di promuovere la partecipazione attiva dei cittadini concani alla cosa pubblica e contribuire a migliorare i servizi che l’Ente comunale offre alla cittadinanza.

Qui di seguito potrete scaricare le mozioni e leggerle nel dettaglio:

MOZIONE BILANCIO PARTECIPATIVO

MOZIONE CASA DELL’ACQUA

MOZIONE ECOCOMPATTATORI

MOZIONE CITTADINO ATTIVO

MOZIONE PRESENZA OPPOSIZIONE

 

Proposta di riduzione dell’aliquota Imu terreni agricoli.

imu terreni agricoli

I Consiglieri David SIMONE e Franco CALCE hanno depositato in data odierna una Mozione – Proposta di riduzione dell’aliquota IMU sui terreni agricoli.

Noi crediamo che sia doveroso dare un segnale di attenzione agli agricoltori concani. Siamo aperti ad una discussione fattiva in Consiglio comunale ed auspichiamo l’accoglimento della nostra proposta nell’interesse di tutti i cittadini di Conca che potrebbero beneficiare di una riduzione della pressione fiscale.

Leggi il testo della mozione: Mozione IMU TERRENI AGRICOLI 23 06 2015

Dimezzamento dell’indennità di funzione da corrispondere al Sindaco.

Il 7 luglio u.s. il Consiglio comunale di Conca della Campania approvava una delibera con la quale venivano determinate le indennità di funzione del Sindaco, Vice-Sindaco ed Assessore comunale. Tale delibera non veniva votata dal nostro Gruppo consiliare che, invece, proponeva la rinuncia alle indennità di funzione del Vice-Sindaco e dell’ Assessore comunale.

La proposta di deliberazione depositata dal Gruppo consiliare Risolleviamo Conca veniva prontamente respinta dalla maggioranza che decideva di confermare le indennità di funzione per l’intera Giunta comunale.

In questa fase di congiuntura economica estremamente negativa in cui ai cittadini sono richiesti enormi sacrifici, noi sottoscritti Consiglieri comunali intendiamo sottoporre all’attenzione del Consiglio comunale una ulteriore proposta che vada nella direzione di una riduzione dei costi della politica locale.

Per questi motivi siamo fermamente convinti che il Sindaco Alberico DI SALVO possa richiedere il trasferimento ad altra sede, in qualità di dipendente del Comune di Conca della Campania, ed avvalersi dell’art. 82 comma 1 del D.Lgs. n. 267/2000, con conseguente revoca del collocamento in aspettativa per mandato elettorale al fine di garantire in tal modo un cospicuo risparmio di spesa alle casse comunali.

Il dimezzamento dell’indennità di funzione del Sindaco, ai sensi dell’art. 82 del D.Lgs 267/2000, produrrebbe una discreta cifra da impiegare in progetti assistenziali e sociali per l’intera collettività concana.

La proposta sarà discussa nella prossima seduta del Consiglio comunale da convocare entro il 7 settembre 2014.

David SIMONE

Franco CALCE

Scarica la proposta di delibera: pdd dimezzamento indennità SINDACO