Scuola senza riscaldamento. Simone e Calce presentano un’interrogazione consiliare.

bambini scuola

Strade piene di buche, mancanza d’acqua per lunghissimi periodi in svariate frazioni e adesso pure il mancato funzionamento dell’impianto di riscaldamento dell’edificio scolastico.

I bambini concani sono costretti a frequentare le lezioni da circa 10 giorni senza che sia stata ancora risolta la problematica relativa all’impianto di riscaldamento.

Ma come si pensa di poter amministrare in questo modo? Com’è possibile che non si intervenga con immediatezza neanche in questi casi?

Ormai nel nostro amato paese non vengono garantiti neanche i servizi essenziali.

Siamo costretti a “sopravvivere” in condizioni vergognose.

Noi ci opponiamo a questo modo di amministrare la cosa pubblica.

#CambiamoConca

Scarica l’interrogazione:

Interrogazione riscaldamento scuola 26 11 2014

Rispondi (Puoi lasciare un commento anonimo cliccando semplicemente su "Commento all'articolo")

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...